Ci vediamo al levitar del pane?

Per tutti voi, che siate spacciatori di lunga data o amici appassionati non ancora entrati nel tunnel della pasta madre, il primo raduno mondiale degli spacciatori di pasta madre, organizzato all’interno dell’imperdibile NOTTEBIO di Isola del Piano (PU) vale la coda in autostrada o un viaggio in treno senza aria condizionata.

Saremo all’interno di una delle più importanti manifestazioni sul biologico, organizzata nella culla del bio italiano, quelle colline marchigiane ricche di sole e di colore a due passi dal mare e attraversate da campi di grani dorati.

Noi saremo lì, nel pieno centro, proprio sotto la sede del Comune, giusto per farci salire ancora di più l’ansia da prestazione.

Grazie all’enorme organizzazione dello staff di Isola (Isla, per gli amici), capitanato dal grandissimo Sindaco Bio Peppino e alla collaborazione fondamentale e strategica come una bottiglia di birra fresca in una pianura assolata d’agosto dei fantastici amici di Panenostro.com Luca e Simona (autoctnoni come non mai), noi saremo lì, per voi e per noi.

Dallo spam girato su facebook e sui nostri siti immagino già sappiate tutti la data, ma ve la ricordo per aiutare le vostre sinapsi soffocate dall’aria condizionata.

Vi aspettiamo sabato 29 giugno, dalle ore 17 circa, carichi di pasta madre.

Ognuno di noi, nel limite della logistica e della disponibilità di tavoli e spazi, avrà la possibilità di spacciare la propria pasta madre (metteremo a disposizione vasetti di vetro e sacchetti dedicati griffati dell’evento, offerti dall’amministrazione comunale – a offerta libera, visto che sono davvero molto belli e c’è crisi per tutti) a chiunque ne faccia richiesta.

Oppure potrete scambiarvela, farle abbracciare, baciare, sorridere, unire nella creazione di una nuova pasta madre. Così come vi autorizziamo a abbraccarvi, baciarvi, sorridervi e unirvi (?) tra di voi spacciatori.

E poi, altre sorprese vi aspetteranno, ma non le sveliamo tutte non tanto per creare attesa o brivido ma perchè sarà tutto improvvisato, perchè sarà una festa, e le feste ben riuscite sono così.
L’unica cosa che vi chiediamo è di venire felici, con un bel sorriso, senza aspettative.
Con la vostra bella ciotola di Mafalda, Pimpia, Nina, o come diavolo si chiama il vostro lievito madre (sempre che abbiate seguito questa pratica fetish di dargli un nome) e con la voglia di festeggiare.
Il resto verrà da sè.
Noi ci mettiamo le nostre facce, il sole, il caldo ma non troppo (abbiamo conoscenze molto in alto, si), e vino a fiumi.

Serve altro?

Importanti Note di colore e di costume: 

Per raggiungere Isola del Piano non devo essere io a linkarvi Google Maps. Potete comunque approfittare del bel post preparatorio scritto a tre mani da me a da Panenostro.com che trovate qui.

Potete seguire gli aggiornamenti in tempo reale su questo sito e su Panenostro.com, così come per le questioni più ufficiali e importanti (tipo, dove dormo?) vi consiglio di affidarvi a persone più serie di noi come gli amici del Comune di Isola del Piano (PU)

Per le questioni veramente importanti e da giovani geek hipster nerd come voi, invece vi consiglio di accedere al fantastico mondo social che gira intorno a questo evento, e in particolare alla pagina facebook ufficiale della NOTTEBIO 

Ma sopratutto, divertiamoci su twitter con l’hashtag #nottebio (per tutto quello che ruota attorno alla festa in generale) e #spaccioraduno (per tutto ciò che riguarda il nostro raduno, anche per car & tent sharing, perchè no!). 

Ah, lo sapete che potete usarli anche su facebook ora, vero? Quindi, sbizzaritevi, oltre a essere figo è utile (#nottebio e #spaccioraduno)

Annunci

Una risposta a “Ci vediamo al levitar del pane?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...