[PastaMadre&Coperto] Intro

Era qualche tempo, forse -a essere sincero- fin dalle origini di questo sito, ormai più di due anni fa, che avevo in mente di creare questa nuova rubrica di recensioni e consigli di locali, ristoranti, pizzerie, panifici, osterie e bar che in qualche modo avevano messo un piede nel magico mondo della pasta madre. 

Questo essenzialmente per due motivi.

Il primo: adoro mangiare fuori, sono curioso e mi piace sperimentare, in giro per il mondo, quei piatti e quei pani che tanto sudore, tanta fatica e tanto entusiasmo sono costati a tutti quei cuochi, pizzaioli, fornai e artigiani che hanno scelto di fare del mio sogno una professione.
Il secondo: perchè questo sito vorrebbe essere, da grande, un luogo di lettura, di confronto e di stimolo per tutti quei consumatori appassionati di pane, di cereali e di pasta madre. E quindi un luogo dove trovare ricette, “spacciatori di pasta madre”, buone farine ma anche buoni consigli, in giro per l’Italia, su quei luoghi “culto” da visitare se si vuole mangiare un buon pane e una buona pizza.

Tutti voi avrete provato nella vita la frustrazione di essere in vacanza e di non trovare un pane o una pizza decente, vero?

Questa la mia piccola risposta…
Un breve racconto delle mie esperienze, in giro per l’Italia (naturalmente ci sarà la prevalenza dell’area emiliana, essendo il mio attuale luogo di residenza), presso quelle roccaforti di buon pane e buona pizza. L’Italia è un posto meraviglioso per questo, non dimentichiamocelo.

Saranno racconti, brevi, di esperienze. Di idee e di sensazioni. Niente voti, niente recensioni, niente pro e niente contro. Ci sono già parecchi siti che trattano di questo, e già troppe polemiche.
Nello stesso tempo questo elenco che via via cercherò di creare non sarà esaustivo (perchè frutto delle mie singole esperienze e dei miei viaggi), e sarò ben grato a chiunque volesse segnalarmi, via mail all’indirizzo info@pastamadre.net, nuovi locali da visitare.

Concludo con il nome di questa nuova rubrica. PastaMadre&Coperto.
Troppe volte abbiamo trovato la voce “pane e coperto” nelle ricevute dei ristoranti, molto spesso abbiamo pagato per un servizio di discutibile qualità, mentre il cestino del pane era scontato, inutile, insulso.
Ecco, vorrei che si perdesse in Italia questa pessima abitudine di dover pagare per il “coperto”, e si cominciasse invece a richiedere un pane di qualità, a pasta madre, prodotto magari con cereali locali e farine macinate a pietra.
Non paghereste, eventualmente, per un pane così?

Annunci

7 risposte a “[PastaMadre&Coperto] Intro

  1. Grande Riccardo, ottima idea! Anch'io sono una ricercatrice in tal senso e molto esigente anche, mi capita sempre più spesso di fare sciopero del pane piuttosto che accontentarmi. In vacanza nelle marche questi 15 gg ho avuto fortuna, essendomi riproposta di non cucinare (anche dietro minacce di mio marito) ho cercato quanto di meglio poteva offrire il luogo. Ho trovato un panificio che haimè solo al sabato panificava un ottimo pane semiintegrale con pasta madre. Forneria Tassotti di Cupramarittima grazie. PS anche la biscotteria non è male!Ciao elena

  2. Che bella idea! In effetti quando si è in giro non è semplice trovare un pane all'altezza di quello che prepariamo a casa… e neanche la pizza! Passerò a consultare questa sezione…

  3. Ciao Elena, e grazie mille.Credo che la rubrica sarà molto interessante e utile, e spero di avere la possibilità di visitare sempre più panificatori e ristoratori "buoni" nei prossimi mesi.Grazie per la segnalazione di Cupramarittima…tra l'altro passerò dalle Marche il prossimo settembre e magari ci scappa una visita!

  4. Ciao Riccardo, recentemente sono stata in vacanza a Camogli e ho scoperto questa pizzeria dove producono alcuni tipi di pizza con pasta madre.Il locale di per sè non è strabiliante ma il proprietario è molto gentile e affabile. I prezzi delle pizze fatte con la pasta madre è un po' più elevato delle altre pizze (un paio di euro in più), ma per tutte vengono utilizzate ottime materie prime.Lascio l'indirizzoCaffè del teatroPiazza Matteotti 3CamogliTel. 0185 772572Sara

  5. A Seguro provincia di Milano,c'è un ristorante CRISTIAN MAGRI tutte le domeniche sforna pizza con lievito madre guarnita con alimenti ricercati,esempio stracci di burrata prosciutto D'Oggiono,focaccia con selezione di formaggi composta di cipolle e miele….da provare….Localita Seguro via Meriggiac/o laghetto sportivo…

  6. a Modica (provincia di Ragusa in Sicilia) nell'agriturismo Nacalino si cena con pane fatto in casa con grani locali e si fa colazione con le torte pure fatte in casa, non so se a pasta madre ma sicuramente di buon gusto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...