[Posta l’impasto] La focaccia ligure di Raffa

Una preparazione classica, ma sempre irrestistibile….e davvero semplice da fare a casa con la vostra pasta madre! Raffa ci racconta come si fa…

Finalmente ho recuperato una foto della focaccia, quindi posso inviarvi la ricetta: premetto che la foto non è un gran che e non ho avuto tempo di aggiustare l’ambientazione, causa bocche da sfamare.. ; )
E’ ottima anche con farine integrali, di farro, etc….sbizzarritevi!
Occhio solo alle dosi per l’acqua…

….e i tempi di lievitazione e cottura, che possono variare.

Ingredienti:

400 gr farina 0 biologica
200 ml acqua
200 gr PM
1/2 cucchiaino di malto o zucchero (io uso miele acacia)
10 gr di sale
90 ml di olio extravergine (40 per la teglia, 20 per l’impasto e 30 da emulsionare sopra)

Impastare tutti gli ingredienti facendo attenzione a mettere nell’impasto solo 20 ml di olio. Formare un filone e posizionarlo sulla leccarda precedentemente oliata bene, e spennellare l’impasto con in resto dell’olio della teglia. Lasciare lievitare fino al raddoppio, (circa 3/5 ore, dipende dalla vostra PM, dalla temperatura della casa e dalla farina), direttamente sulla leccarda. Dopo la lievitazione, oliare bene nuovamente la leccarda, alzando l’impasto. Appiattire l’impasto con le mani leggermente unte, (così non rimane tutto sulle mani). Aspettare un’ora circa che lieviti nuovamente.
Passata l’oretta, fare bene i buchi con i polpastrelli: più buchi farete e piu’ profondi saranno, e piu’ buona sarà la vostra focaccia (attenzione solo a non bucare l’impasto…).
Fare un’emulsione con i 30 ml di olio rimasti con 30 ml di acqua e 1 cucchiaino colmo di sale fino e versare sulla focaccia (allagherà tutti i buchetti fatti coi polpastrelli) e fare lievitare un’altra oretta.
Intanto accendere il forno a 250° statico con dentro un pentolino di acqua. Quando il forno è a temperatura, infornare la focaccia leggermente spruzzata di acuq e attendere 20 minuti.
Per far in modo che la focaccia risulti croccante fuori, mettere a raffreddare su di una griglia.
Buon appetito a tutti !

Annunci

10 risposte a “[Posta l’impasto] La focaccia ligure di Raffa

  1. una info solo 200ml di acqua? ovvero 20 cl? ma per 400 gr di farina non è un pò pochino? ok che c'è da aggiungere anche 2 cl di olio ma a me sembra che l'impasto sia durissimo….

  2. Essendomi trasferito dalla "mia" Genova a Livorno colline, sono costretto 🙂 a fare da me la adorata focaccia. Complimenti a Chiara per la efficace descrizione del procedimento "Raffa". Mi chiedo se apparirebbe (sgradevolissimamente) competitivo pubblicare il mio modo, oppure se verrebbe accolto come un semplice arricchimento, dato che l'ho messo a punto in due anni (la mia PM "Pamela" ha tre anni :-)?

  3. Ciao a tutti. sono appena tornata da una settimana di vacanza da Noli Ligure, durante la quale (sembrerà impossibile) non sono riuscita a mangiare nemmeno un pezzo di focaccia. mi sono portata a casa una voglia di focaccia pazzesca e, siccome sono all'ottavo mese di gravidanza, quando mi prendono le voglie devo soddisfarle! appena ho visto la ricetta mi sono precipitata in cucina. la mia PM è giovincella (ha solo un mesetto di vita) ma mi sembra stia reagendo bene, dunque ho provato. l'impasto mi sembra venuto molto bene. ora è sulla leccarda del forno a lievitare… chissà che stasera non si riesca a mangiare pomodoro fresco e focaccia!!! Speriamo!!! grazie per la ricetta!!

  4. Sigh, ho dimenticato di inserire il pentolino d'acqua dentro al forno …Cmq la focaccia è venuta buonissima. forse meno morbida del previsto ma molto buona. e i miei figli hanno gradito!!assolutamente da rifare!!

  5. Sono Lello di Genova, la mia PM ha quasi due anni e mi ha giá dato molte soddisfazioni ma non ho mai osato affrontare il mostro sacro genovese "la focaccia", ma vista la foto ho deciso di tentare e scrivo in attesa dei risultati. Vi sapró dire a breve, ma aspetto la ricetta di Pino con la sua Pamela. A presto!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...