[Posta l’impasto] La pizza con la scarola di Davide

Sapori e profumi del sud in questo fine settimana… Il nostro amico Davide si cimenta, con un tocco creativo, in una ricetta classica: primo esperimento a pasta madre felicemente riuscito!

Questo è il mio primo esperimento con un prodotto da forno a base di pasta madre!!! E’ una ricetta tipica campana: io l’ho un pochino rivisitata…

…comunque è simile a quella preparata da mia madre.

PIZZA CON LA SCAROLA….e MELE

INGREDIENTI:

– ripieno:
un cespo grande di insalata scarola
capperi salati
uvetta
olive verdi e nere
una mela matura (golden è meglio)
formaggio che fonde (io l’ho usato di pecora)
formaggio grattuggiato
acciughe (se vi piacciono…io non le ho messe)

– primo impasto:
(considerate i pesi come indicativi, dipende dalla grandezza delle votre teglie!)

150 g di PM (non rinfrescata)
150 g di farina di grano tenero
1/2 bicchiere d’acqua tiepida

– secondo impasto:
200 g di farina integrale di grano tenero
2 cucchiaini di sale grosso
acqua q.b.
olio extra vergine

PREPARAZIONE:

Preparate il primo impasto con la PM presa direttamente dal barattolo, amalgamate il tutto lasciandolo morbido tipo torta; lasciate nella ciotola a lievitare 6 ore.
Fate stufare la scarola e salatela, anche senza olio: potrete aggiungerlo a crudo alla fine. Una volta cotta strizzatela bene e lasciate raffreddare, poi mescolatela per bene con i capperi salati, l’uvetta e le olive.
Prendete l’impasto e aumentatelo di volume aggiungendo un po d’acqua, il sale, la farina integrale e l’olio: impastate fino a ottenere una bella forma di consistenza soffice e soda e lasciate lievitare 2 ore.
Versate un po d’olio nella teglia e stendete la pasta con le mani (o mattarello se preferite) fino a farla fuoriuscire abbondantemente dai bordi della teglia. Distribuite la scarola in modo uniforme, completate con i pezzetti di mela, il formaggio morbido e quello grattuggiato e cospargete d’olio. Ripiegate infine i bordi della pasta verso il centro, fino coprire tutto il ripieno. Versate ancora un filo d’olio sulla superficie della pasta e salate.
Infornate a 230°/250° fino quando la pizza risulta ben dorata, per circa 30 minuti. Lasciate raffreddare e assaporate uno dei piu buoni piatti partenopei…

Annunci

5 risposte a “[Posta l’impasto] La pizza con la scarola di Davide

  1. scusate se non ho risposto ma sono un po lento col computer ;)…comunque si è meglio ridurre le quantità di integrale quando prepari pizze o focaccie 😉 è uno dei piatti che preferisco!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...