[Posta l’impasto] I granetti integrali di Maria

Dopo l’abbuffata dolce, un salto nel mondo dei panificati salati con un’idea originale di Maria….per chi è stanco dei soliti grissini, fette biscottate o crackers, ecco una nuova ricetta. A voi provare a sostituire le farine, giocare con i semi, crearne una versione più o meno dolce.

Qualche giorno fa “navigando” tra vari siti, mi sono imbattuta in una ricetta per fette biscottate con lievito madre ed ho deciso di sperimentarle: ho seguito alla lettera la ricetta e ho ottenuto le mie bellissime e buone fette biscottate.
Però per me erano troppo dolci, poi amo la farina integrale, quando posso non uso il latte, e lo zucchero uso solo quello integrale di canna. Allora ho deciso di apportare qualche modifica e, quindi oltre a sperimentare le fette biscottate con queste nuove varianti, il mio compagno mi ha suggerito di provare a fare anche i granetti. L’idea mi è piaciuta e mi sono messa all’opera ottenendo un buon risultato (chi li ha gustati dice che sono ottimi e tutti vogliono la ricetta).
Sono buoni sia con miele o marmellata, con la ricotta condita, con la cioccolata (mannaggia…), sia con il salato, per antipasti, spuntini ecc. e possono anche sostituire il pane.

Ingredienti:
200 gr. di lievito madre

100 gr. di latte di soia bio
300 gr. circa di farina di frumento tipo 0 bio

300 gr. circa di farina integrale di frumento bio

1 cucchiaino di zucchero di canna integrale
100 gr. di acqua

100 gr. di olio extravergine di oliva

1 pizzico di sale

Rinfrescare il lievito il giorno prima.
 Sciogliere bene il lievito con il latte tiepido, unire poi il cucchiaino di zucchero e 100 gr. di farina. Mescolare bene e lasciare riposare per circa 30 minuti.
Aggiungere a questo punto l’acqua tiepida, l’olio e la farina restante. Impastare e in ultimo aggiungere il sale. Lavorare bene fino a ottenere un impasto consistente, ma comunque elastico.
 Ora è tempo di fare i granetti: prendere un po’ di impasto (circa 25/30 gr.) ricavarne una pallina, appiattirla un po’ e quindi arrotolarla su se stessa formando dei piccoli panetti.
 Lasciare quindi lievitare per circa 10 ore (poi controllando capirete da soli quando sono lievitati).
 Quindi infornare (tempo e temperatura dipendono dai forni ed ognuno conosce il proprio): per me era il primo esperimento, ho usato il forno ventilato (perché in ogni caso devono essere bene asciutti) a 180° per circa 25 minuti.
 Una volta cotti vanno lasciati raffreddare molto bene e quindi tagliati nel senso della lunghezza e poi infornati nuovamente per il tempo necessario a farli dorare e ben asciugare all’interno.
 Si conservano molto a lungo, in un contenitore ben chiuso.

Annunci

2 risposte a “[Posta l’impasto] I granetti integrali di Maria

  1. volevo fare questi granetti stupendi, ma non ho proprio capito quando dici di tagliarli nel senso della lunghezza; non sono gia' a forma di granetto che gli ha dato la prima volta?grazie monicap.s. intanto impasto e ci faccio le fette biscottate….

  2. Ciao,Maria correggimi se sbaglio: prima vanno formati dei piccoli panetti, che vanno cotti. Poi si tagliano a metà in senso orizzontale (come se volessi farcirli)e si ripassano in forno a biscottare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...