[Posta l’impasto] Il pane della domenica di Giulietta

Il fine settimana è il giorno in cui i panificatori casalinghi si scatenano. Ognuno con le sue tecniche e i suoi tempi di lievitazione.
In questo caso è molto interessante l’idea della lievitazione notturna già in forme…che ne pensate?

Ecco qui sotto il “Posta l’impasto” di Giulietta:

Dopo un lungo periodo di astinenza, mi è tornata la voglia di panificare con il fantastico lievito di pasta madre avuto in regalo il giorno della festa “il compleanno di Gino”.
È gia piu di un mesetto che mi cimento in varie preparazioni, ma stavolta il pane mi è venuto proprio bene e ho deciso di condividere con voi questa mia bella soddisfazione.
Sabato pomeriggio verso le 15 ho deciso così di rinfrescare il mio lievito tenuto in frigo, e dopo circa 2 orette era gia bello raddoppiato: ne ho messo via la metà, e il rimanente (circa 300 gr. di impastino), l’ho impastato assieme al resto della farina e tutti gli altri ingredienti.
L’ho messo in una grande ciotola a lievitare nel forno spento fino alle 23 di sabato sera, poi ho tirato fuori la ciotola e ho formato due bei filoncini, non tanto alti (dato che non amo particolarmente la mollica). In superficie ho fatto delle incisioni a scacchi con il nuovissimo tagliapasta che mi sono voluta regalare da poco, ho bagnato la superfice con acqua e ho sparso tantissimi semi di sesamo, che gli dessero quel bel profumino tostato e dal sapore tipico “siculo”. Ho lasciato tutta la notte a lievitare, sempre in forno spento, e alle 7 di domenica mattina l’ho infornato: come sempre a forno altissimo per i primi 10 minuti e a 200 gradi per ulteriori 20 minuti.
Il risultato è sorprendente (per me si intende!).
ingredienti:
300 gr.di pasta madre
200 gr. di farina di semola di grano duro biologica
500gr. di farina Manitoba bio tipo 0
sale
1 cucchiaino di malto
1 cucchiaio di olio
acqua tiepida per impastare

Questo è il mio “pane di Giulietta”!
Annunci

2 risposte a “[Posta l’impasto] Il pane della domenica di Giulietta

  1. RINGRAZIO DARIA PER AVER COMMENTATO IL MIO PANE . TI ASSICURO CHE NON È CROLLATO , PERCHÈ NON ERA COSÌ MOLLE L'IMPASTO ,E NON ERA NEANCHE ACIDO , DI SOLITO MIO MARITO SENTE SUBITO L'ODORE , INVECE HA DETTO CHE FACEVA PROFUMO DI BUONO !!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...