Personal shopping

Mentre Samantha era a “spacciare” al Festival della Filosofia a Modena, di ritorno da una toccata a fuga a Cheese (per acquisti vari e per salutare i vecchi colleghi di Slow Food) mi sono fermato dagli strepitosi amici di Mulino Marino.
E naturalmente il baule si è riempito di sacchettini e sacchettoni di farina, appena macinata a pietra, fresca e profumatissima.
Non vedo l’ora di fare i primi – e imparziali – esperimenti, che prima o poi pubblicherò su questo blog… per ora posso solo dire che sto rinfrescando la pasta madre preparandomi per domani (sempre al Festival della Filosofia dalle 15 alle 17, mi raccomando vi aspettiamo) con la farina “Buratto” (farina semintegrale di grano tenero macinata a pietra) e le sensazioni all’impasto (profumo, colore, elasticità, tenacia) sono davvero buone!

Annunci

Una risposta a “Personal shopping

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...