Pain aux raisins: pane semintegrale all’uvetta e zucchero Demerara

L’utilizzo dell’uvetta nei pani dolci lievitati è un classico: dal panettone alle brioche lievitate della scuola francese.

Mi piace pensare l’uvetta come un modo semplice e di sicura riuscita per rendere il nostro pane gustoso, dolce e pieno di aromi appetitosi.
Inoltre l’umidità residua dell’uva dona al nostro pane maggiore morbidezza e una più lunga durata nel tempo (se non lo mangiate tutto subito!).

Questo pane è molto semplice, e unisce la dolcezza dell’uvetta alla rusticità della farina di frumento semintegrale biologica delle nostre colline bolognesi, con una piccola aggiunta di qualche cucchiaio di zucchero Demerara, ovviamente biologico. Ne risulta un pane profumato e aromatico, ideale per la colazione spalmato di marmellata o consumato tal quale.


Pane semintegrale all’uvetta e zucchero Demerara
380 grammi di pasta madre “pronta”
250 grammi di uvetta biologica
300 grammi circa di acqua tiepida 
450 grammi circa di farina di frumento semintegrale (tipo 2)
4-5 cucchiai di zucchero Demerara
Ammorbidite e sciogliete la pasta madre nell’acqua tiepida, aggiungendo subito dopo l’uvetta e lo zucchero. Poi aggiungete piano la farina semintegrale continuando a lavorare l’impasto, prima in una ciotola poi sul tagliere, fino a renderlo liscio ed omogeneo. Lasciare lievitare per circa 3-4 ore, fino ad un bel raddoppio, poi formare pagnotte di circa 500-600 grammi.
Incidete la superficie esterna della pagnotta secondo il disegno che preferite (a croce, trasversalmente,…) e lasciate lievitare altre due ore.
Infornate a forno già caldo (250 °C) per 10 minuti circa, poi continuate la cottura a 180 °C finchè il vostro pane non sarà ben cotto (circa 20-30 minuti).
Sfornate e lasciate raffreddare.
Annunci

2 risposte a “Pain aux raisins: pane semintegrale all’uvetta e zucchero Demerara

  1. Oh si veramente interessante questo pane da colazione, lievemente dolce! Non mi farò scappare l'occasione per provarlo..Grazie dello spunto,Sissa

  2. Mi è riuscito buonissimo! Di facile realizzazione (non sono riuscita a lavorarlo a lungo sul tagliere perchè molto morbido) ma la riuscita è stata perfetta.Grazie,Cristina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...