Pain aux noisettes

La creazione dello scorso sabato è un semplicissimo ma gustoso pane alle nocciole.
Sfortuna 🙂 ha voluto che in casa ci fosse un’abbondante fornitura di nocciole sgusciate bio di varietà “tonda gentile”, grosse e profumate, che sono diventate le protagonista di questo pane dolce-salato ottimo per tutte le stagioni e per tutti gli abbinamenti.
I pani con la frutta secca sono molto amati a casa sia per il loro gusto che per la loro versatilità: si posso infatti tranquillamente consumare a colazione, spalmati di miele/marmellata o ancora pegg…ehm, meglio, crema alle nocciole, sia a pranzo e a cena, dove danno il meglio di sè con le insalate e le verdure.
Insomma, un pane facile facile ma di sicuro successo!

Pain aux noisettes
pane alle nocciole
per 4 pagnotte da mezzo chilo

450 grammi circa di pasta madre rinfrescata
1 kg circa di farina di frumento bianca (bio)
450 grammi di acqua tiepida
150 grammi di nocciole sgusciate
6 cucchiai di olio extra vergine di oliva
3 cucchiai di sciroppo d’agave
un pizzico di sale
Sciogliere per bene la pasta madre nell’acqua tiepida, poi aggiungere piano piano il resto degli ingredienti, continuando a mescolare e avendo cura di impastare ben bene l’impasto, “stirando” il glutine alla meglio.
Fare lievitare per 5-6 ore fino al raddoppio dell’impasto, poi re-impastare facendo le pieghe (ne parleremo) e formare quattro pagnotte da 500 grammi circa.
Far riposare un paio d’ore, nel frattempo accendere il forno al massimo (250 °C) della temperatura, a forno caldo informare e cuocere successivamente per per 35-40 minuti circa (i primi 10 al massimo della temperatura, i restanti a 180-200 °C).
p.s. in questa ricetta lo sciroppo d’agave si comporta come il malto: dà una spinta in più alla lievitazione, visto anche l’utilizzo di una farina bianca. Vale lo stesso discorso di sempre: le ricette sono (e devono essere) personalizzabili, quindi usate quello che volete/avete in casa, i risultati saranno ugualmente soddisfacenti!
Annunci

2 risposte a “Pain aux noisettes

  1. Uh che meraviglia di pane… penso che con questo sia caduta l'ultima remora allo scongelamento del mio LM senza glutine… devo provarlo!Grazie 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...